Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

Il Re (Giovanni 12:12-19)


di SR.L.
Trascritto da eVangelo

Il piano divino a favore dell'umanità peccatrice è un piano santo perché Colui che lo ha fatto è santo. Gesù Cristo, che ebbe dal Padre l'incarico di adempierlo sulla terra, ricevette da Dio stesso unzione, potenza e gloria.

Gesù Cristo, durante il tempo in cui svolgeva il ministerio affidatoGli dal Padre, guarì gli infermi, resuscitò i morti, moltiplicò vivande, compì miracoli e guarigioni, ma quale diverso trattamento ricevette dall'umanità beneficata: persecuzione, sofferenza, flagellazione ed infine la morte sulla croce.

Tutto questo era stato già previsto nell'Antico Testamento, ed in adempimento di una profezia, il Salvatore montò sopra un asinello e fece l'ingresso trionfale a Gerusalemme. Parte del popolo: i discepoli e quelli che erano stati testimoni di opere potenti ed anche della resurrezione di Lazzaro, gridavano lodando il Signore, riconoscendoLo quale Re d'Israele che veniva nel nome dell'Iddio vivente. Un'altra parte dei presenti non si resero perfettamente conto di quello che significava quell'evento e soltanto dopo che Gesù fu glorificato, ricordarono che ciò era scritto.

Era presente anche la parte critica del popolo, quelli della setta dei Farisei. La posizione assunta da questi ultimi era stata quella di minare la buona e divina fama del Cristo di Dio, dicendo alle turbe che Lo perseguitavano che Egli aveva il demonio e perciò cacciava demoni per il principe dei demoni, ma in questa circostanza, dovettero constatare che nonostante le accuse, non avevano guadagnato nulla perché il popolo seguiva Gesù, il divino Signore.

Quelli che non accettano Cristo, scopriranno, tirando le somme, che hanno perduto tutto, ma coloro che lo accettano credendo, hanno il privilegio di appartenere a quelli che per primi Lo riconoscono e Lo acclamano Re e Signore della loro vita.


Data: 28/03/2000
Visite: 3475
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (181).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
8681 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (141).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
13154 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (104).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
6046 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (160).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
5880 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2021 eVangelo. Tutti i diritti riservati