Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

«Non sapevano che cosa fosse avvenuto» (Atti 12:12-25)


di RED
Trascritto da eVangelo

Stupore! Ad ogni potente azione divina, l'incredulo non sa darsi una spiegazione valida che risolva le proprie interrogazioni. Certamente se consideriamo il fatto in sé, esso potrebbe farci sorridere. Era strana la situazione nella quale vennero a trovarsi le guardie. Sicuri che Pietro fosse lì, incatenato alle loro persone al mattino dovettero credere di star ancora dormendo. Era mai possibile?! Le catene erano intatte, la grata della cella non mostrava segni di scasso… Eppure Pietro non c'era!

Anche i discepoli furono presi da grande meraviglia. Avevano tanto pregato perché il Signore liberasse Pietro, ma quando se lo trovarono davanti alla porta, non volevano credere che fosse veramente lui. Dissero dapprima che la serva stava vaneggiando, poi che in realtà si trattava del suo «angelo». «Ma quando ebbero aperto, lo videro e stupirono». Che strana anche questa situazione. I credenti pregano e quando vengono esauditi non vogliono credere che il Signore ha risposto. Grazie a Dio che Egli continua ancora oggi a stupirci con le Sue risposte immediate.

A volte ci si stupisce dell'opera che il nostro Signore compie nella nostra vita. Quante volte siamo stati liberati dalle nostre piccole o grandi preoccupazioni, dai mali incurabili forse, dagli affanni etc. Il modo nel quale Dio ha agito non è stato quasi mai conforme alle nostre vedute, producendo in noi una grande meraviglia! È l'intervento diretto di Dio, che genera questo sano stupore in noi, ed è buono che sia così perché finché continueremo a stupirci, vorrà dire che il Signore sta operando al di sopra di ogni nostra più fervida immaginazione.

Il Signore ci aiuti a volgere a Lui il nostro sguardo per poter ricevere soccorso nell'ora del bisogno e far sì che la Parola Sua ed il Suo intervento produca stupore in chi ci circonda rendendo possibile in loro l'opera della Grazia.


Data: 27/07/2002
Visite: 2576
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (130).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
7689 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (90).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
10776 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (53).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
5196 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (109).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
5000 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2019 eVangelo. Tutti i diritti riservati