Informazioni Rubriche Risorse Community Servizi
  Primi passi
 
 
 
  Edificazione
 
 
 
 
 
 
 
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Le meditazioni di eVangelo

LA SORGENTE DELLA FEDE


di aa.vv.
Trascritto da eVangelo

Marco 7:24-30

La particolarità di questo miracolo risiede nel fatto che ebbe luogo in territorio pagano, quasi ad anticipare la diffusione della fede in Gesù tra i Gentili e a conferma altresì del carattere universale dell'Evangelo. La donna viene qualificata in base alla sua religione: "era pagana", ma scossa probabilmente dalle parole di Gesù udite in chissà quale occasione, comprese che la sua figliuola era posseduta dal demonio e che soltanto Gesù poteva liberarla.

Oggi, molti non credono più ai demoni e al tormento che essi possono infliggere nelle persone, ma anche se non vi credono, la realtà non cambia. Si è portati a ritenere che si tratti solo di sensazioni frutto dell'ignoranza, ma i credenti in Cristo sanno molto bene dell'esistenza di questa forza del male e possiedono l'autorità per cacciarli nel nome di Gesù.

La Parola di Dio è Spirito e Vita e quando viene predicata, sprigiona una potenza, un'autorità che, se accettata, agisce nella medesima maniera di quando operava ai tempi di Gesù. Questa donna, a causa della sua nazionalità fu toccata nel proprio orgoglio dalla prima risposta di Gesù, ma ella intuiva che l'amor proprio o l'orgoglio non aiutavano mai la vera fede. La consapevolezza della propria indegnità la portò ad esaltare Cristo; umiliandosi, accettò la condizione e il ruolo che Dio desiderava assumesse e fu benedetta, fu esaudita.

La donna era sicura che una sola briciola della grazia di Dio, che scaturiva dalla virtù di Cristo, sarebbe bastata a liberare la sua figliola, e così avvenne.

Qualunque sia il peso che siamo costretti a portare, se la lettura di questa pagina ha generato in noi fede, ricorriamo a Gesù. Basta una sola briciola della Sua Virtù e verremo liberati immediatamente


Data: 20/07/2008
Visite: 2384
    


Contatta l'autore Invia a un amico Versione PDF stampabile
  Commenti relativi al documento

  Nessun commento

   
Altri documenti d'interesse nella stessa sezione

FEDELTA' PREMIATA
50.gif
05/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (191).jpg
Numeri 26:41-65 Come era avvenuto per il primo censimento, i Leviti furono contati separatamente rispetto al rimanente del popolo. In ques ...
aa.vv.
eVangelo
8309 dal 05/05/2009
?operazione=visualizza&id=1131&filtro=
CON GESU' SULLA STRADA DELLA SOFFERENZA
50.gif
04/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (152).jpg
Marco 10:32-45 In questo brano suggestivo ci sembra quasi di vedere Gesù che sta camminando da Gerico in direzione di Gerusalemme. Sarebbe ...
aa.vv.
eVangelo
12025 dal 04/05/2009
?operazione=visualizza&id=1130&filtro=
IL CENSIMENTO
50.gif
03/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (114).jpg
Numeri 26:1-40 Il primo censimento ordinato da Dio aveva lo scopo di stimare il potenziale bellico di Israele e Mosè vi mise mano poco dopo ...
aa.vv.
eVangelo
5715 dal 03/05/2009
?operazione=visualizza&id=1129&filtro=
CINA QUESTIONE DI PRIORITA'
50.gif
02/05/2009
http://www.radioevangelo.org/images/icone/foto (171).jpg
Marco 10:17-31 Ecco un'altra persona oggetto dell'amore e delle attenzioni di Cristo. Il giovane ricco si accosta al Signore desideroso di ...
aa.vv.
eVangelo
5565 dal 02/05/2009
?operazione=visualizza&id=1128&filtro=
© 2002-2020 eVangelo. Tutti i diritti riservati