Powered by eVangelo
titolo
A cura di
Informazioni Contatti Newsletter Articoli Uscita
  Informazioni
 
 
  Utenti
 
  Area utenti
 
 
 
Userid
Password
Ricorda dati   
Gruppi
L'Amore Donato dal Signore Gesù a noi Tutti !

CARO FRATELLO, Gesù, OLTRE L’AMORE TRA NOI, CI DIEDE ANCHE REGOLE DI VITA CRISTIANA. IL SIGNORE DIO NOSTRO CI DICE CHE NEL MONDO NON TUTTI POSSONO ESSERE COME Aaronne MA TUTTI POTREMMO ESSERE COME Mosè

Quindi si può:

VIVERE LA VITA PER IL SIGNORE

VIVE LA VITA PER IL SIGNORE COLUI CHE AMA , DIFFONDE E GOVERNA NEL MONDO LA SUA PAROLA

VIVERE LA VITA NEL SIGNORE

VIVE LA VITA NEL SIGNORE COLUI CHE AMA E SI PASTURA DELLA SUA PAROLA

Queste regole sono il sano principio di una buona vita cristiana

Fratelli cari, questi che stiamo vivendo sono momenti di grande confusione che il mondo ha sulla pace e sulla parola di Dio. Tutto questo porta alla discordia sulla Verità del PADRE Nostro, la quale verità è basata nell’amore reciproco e fraterno tra i popoli e nel rispetto di quel comandamento che il Signore ci ha lasciato, che dice: “AMATEVI gli Uni e gli Altri come IO ho amato voi “. Evidentemente non si vuole capire che l’amore che Dio ci insegna è totalmente disinteressato, mentre per l’uomo nel suo egoismo è totalmente interessato. L’amore di cui Dio parla non si compra ne si vende, non è neanche un sacrificio materiale, perché non si può offrire qualcosa che materialmente non si ha, l’amore che Dio ti chiede non è come quello che ti offre, Dio si è offerto in carne ed ossa per noi e da duemila anni si offre in Spirito Santo. L’uomo non vuole capire che donando il proprio cuore al Signore non toglie niente a nessuno, neanche a se stesso. Pensare che questo possa essere il sacrificio in cui Dio ci richiama, mi viene da pensare quale possa essere stato il mio personale sacrificio verso il Padre nostro, se non quello di abbassare il mio essere, alzando quello degli altri e di conseguenza, innalzando Dio al disopra di tutti. Cari fratelli, nell’Amore di GESU’ trovo la forza di umiliarmi davanti al mio prossimo, testimoniando la presenza di Gesù in ogn’uno di Noi BASTA VOLERLO.

Dio benedica te e le persone che tocchi




     
Articoli in primo piano

© 2002-2021 eVangelo. Tutti i diritti riservati